Lezioni private: Perchè utilizzarle, che vantaggi portano

Lezioni private: perché utilizzarle, che vantaggi portano

Capita a tutti, prima o poi, di non brillare in una specifica materia scolastica. Che si tratti della scuola dell’obbligo, delle superiori, o anche dell’università, succede di non riuscire a comprendere una lezione specifica, alcuni concetti espressi da uno specifico insegnate, un’intera materia che appare ostica e complicatissima. Le motivazioni di questo sono varie e dipendono da una lunga serie di fattori. Per come è strutturata la scuola in Italia purtroppo per un insegnante non è facile comunicare in modo adeguato con tutti gli studenti che si trova di fronte. A volte si tende a dare interamente allo studente tutte le colpe di un insuccesso nello studio. Le cose però non stanno propriamente così e abbiamo a disposizione diversi metodi per rendere produttivo lo studio di qualsiasi studente in scuole di ogni ordine e grado.

La grande opportunità delle lezioni private
Per chi ha difficoltà di ogni genere nello studio le lezioni private rappresentano da sempre un’interessante strada da seguire. Capita anche che dopo alcune lezioni faccia a faccia con l’insegnate, come dimostra l’esperienza del sito Superprof, lo studente addirittura brilli in quella specifica materia, nella quale in precedenza aveva ottenuto pessimi risultati. Ma questo è sempre possibile e perché avviene?
In effetti non sempre cambiare insegnate, decidere per le lezioni private, è la soluzione a tutti i problemi scolastici di un soggetto; i risultati buoni sono comunque molti, ottenuti grazie ad una serie di vantaggi correlati alle lezioni private. Il primo e principale vantaggio è dovuto proprio all’essere un unico studente all’interno della “classe”; sono infatti molti i ragazzi che non hanno alcun problema di comprensione o difficoltà di studio, ma semplicemente non riescono ad approfittare di tutte le opportunità che la classica lezione frontale, in una classe di oltre 25 alunni, può offrire. Nel rapporto a tu per tu con l’insegnate si ottengono spesso migliori risultati grazie alla maggiore concentrazione che si è obbligati a dare alla lezione, oltre alla rilassatezza dell’allievo, che riesce ad esprimere senza problemi dubbi e perplessità nel momento stesso in cui si presentano.

Un metodo di studio personalizzato
Un insegnate in una scuola superiore, o anche all’università, si trova a dover spiegare vari argomenti ad un’ampia platea. Di certo è conscio del fatto che non tutti coloro che ha di fronte hanno le medesime tempistiche di apprendimento; ma la situazione lo porterà necessariamente a scegliere uno stile di insegnamento che si adatti alla media degli studenti. Questo non sempre consente a tutti coloro che ha di fronte di comprendere ciò che sta spiegando. Il medesimo ambiente poi non è del tutto propizio per gli studenti; chi è più timido potrebbe non chiedere chiarimenti; coloro che non riescono a capire ciò che viene spiegato potrebbero facilmente essere distratti da altri studenti, o da ciò che avviene in classe. Qualsiasi insegnate, di ogni scuola nel mondo, sa che è praticamente impossibile ottenere tutti successi durante un compito in classe: ci sarà sempre qualcuno che era distratto, svogliato, timido o poco concentrato durante le lezioni. Durante le lezioni private invece l’insegnate può concentrarsi su un singolo studente, verificando costantemente che lo stia seguendo e modificando la spiegazione creandone una su misura di chi si trova di fronte.

Apprendere un metodo di studio
Tra coloro che non brillano a scuola, alcuni comunque si impegnano, studiano ogni pomeriggio, si dedicano a compiti e a letture complementari. I risultati però stentano ad arrivare e spesso si tende a credere di non essere all’altezza della situazione. Ciò che le ripetizioni a domicilio possono invece insegnare a un alunno poco brillante non è solo la materia in cui hanno pessimi voti, ma anche un vero e proprio metodo di studio, progettato per il singolo allievo. In questo modo le ore di studio sono più proficue e si riesce ad utilizzarle al meglio, approfittando degli insegnamenti del tutor, che segue passo passo il proprio studente in ogni singola situazione. Questo prepara l’allievo non solo a studiare al meglio la materia per cui si è cercato un insegnate privato, ma anche tutte le altre. Si deve anche considerare che spesso scarsi risultati scolastici sono da correlare alla cosiddetta profezia che si auto adempie: lo studente viene scoraggiato dagli insegnati, a volte anche dai genitori, quando muove i suoi primi passi a scuola, tanto da sentirsi incapace di studiare e di avere successo a scuola. Questo lo porta nel tempo a non brillare mai in nessuna materia, perché si convince di non essere portato per lo studio. Un insegnate a domicilio aiuta questi studenti ad avere maggiore confidenza con l’apprendimento e a dimenticare la profezia.

Dove trovare un insegnate privato
Sono sempre tanti gli studenti alla ricerca di un insegnante privato, ma dove si può trovare questo tipo di aiuto? Oggi le nuove tecnologie permettono di contattare insegnati qualificati anche online, approfittando di portali come Superprof. Si tratta di siti che permettono l’incontro tra insegnanti di qualsiasi materia, per la scuola dell’obbligo, le superiori o l’università, e studenti in difficoltà. Per trovare l’insegnate più adatto è sufficiente inserire nel motore di ricerca interno la materia per la quale si ha bisogno di aiuto e la zona in cui si vive. In pochi attimi si ottiene un elenco di tutti i docenti disponibili, con le competenze possedute e maturate negli anni. Le lezioni si possono tenere al domicilio dell’insegnante, ma alcuni docenti si recano anche dall’allievo, oppure permettono di effettuare lezioni online, utilizzando sistemi di comunicazione evoluti. In questo modo la ripetizione si potrà tenere anche mentre l’allievo è in vacanza all’estero, o durante le ore serali, senza che questo causi alcun tipo di disagio.

Non solo lezioni scolastiche
Chi l’ha detto che le lezioni a tu per tu si possano seguire solo quando si hanno difficoltà di tipo scolastico. Oggi sono disponibili insegnanti di qualsiasi materia cui ci si voglia interessare, dalle lingue alla ceramica, dal corno francese fino alla cucina giapponese. Anche in questo caso il metodo di studio è completamente personalizzato e anche una singola lezione può consentirci di capire se siamo portati per una specifica materia, per l’arte o per un hobby particolare.

Lascia un commento